Cerca nel sito
Provincia di Torino
sabato 25 giugno 2016


 

Lombriasco innevata Foto di Stegł-Panoramio.com» Tutte le foto

PIAZZA RIMEMBRANZA

Cari concittadini,di recente mi è stata recapitata una richiesta per evitare l’abbattimento dei tigli in piazza Rimembranza.

Leggendo la nota e sentendo alcuni firmatari mi è parso chiaro che il progetto di riqualificazione della piazza non sia stato compreso, anzi da parte di qualcuno decisamente frainteso.Premesso che è mia intenzione illustrare successivamente meglio l’argomento, in modo   non vi siano fraintendimenti ulteriori o critiche pretestuose, mi sembra qui doveroso riprendere in breve alcuni elementi che ci hanno condotti ad approvare i lavori.

I lavori di riqualificazione della piazza nascono dalla duplice esigenza di dare una viabilità sufficiente a quell’area  completando anche la circolazione pedonale - che da via Cesare Ponte conduce alla piazza Losana e dunque alla chiesa parrocchiale, con la creazione sui tre lati della piazza dei marciapiedi a raso per il transito dei pedoni - ed al tempo ridare decoro alla piazza sistemandone disposizione, pavimentazione e illuminazione attese le molte proteste dei residenti per  essere  la parte a prato infestata da deiezioni canine ed il monumento ai caduti oggetto spesso di bivacco serale e notturno nonché ricettacolo di rifiuti.

Sul punto in passato furono fatte varie proposte di intervento, da un riassetto generale del centro storico  approvato nell’anno 2007 dall’Amministrazione comunale dell’epoca (che ricordo riconfigurava l’area e riduceva il numero di piante) sino ad arrivare alla più semplice  proposta di recintare il monumento, che però viene a vanificarsi per la disposizione della piazza e la presenza delle alberature che nascondono  alla vista la zona.

Nel progetto ora sotto accusa invece si valorizza proprio il monumento, riposizionandolo nella zona più visibile di piazza Rimembranza, quella che si affaccia sulla via Cesare Ponte o meglio sulla “piazza” per antonomasia, ove si svolgono le principali attività economiche e sociali del paese.

Dovendosi inoltre spostare l’asse della area di piazza Rimembranza per consentire la circolazione perimetrale e non potendosi spostare le piante attuali, il cui apparato radicale è troppo esteso superficialmente, si è ritenuto nel rispetto della tradizione di mantenere un numero di piante pari a quello dei caduti elencati nel monumento, con essenze che consentissero di mantenere una buona illuminazione della piazza in modo da dissuadere i comportamenti inurbani tanto censurati.

In quest’ambito gli stalli di sosta, ora posti lateralmente, venivano ricollocati nella parte più lontana al monumento.

Ciò detto, mi sembra evidente che non è intenzione di questa Amministrazione ledere l’immagine del monumento o l’importanza dell’area, anzi l’intenzione è decisamente opposta, ossia di valorizzare entrambi.

Preso atto che però vi è stata una interpretazione in tal senso, comunico che non è nostra volontà dar corso ai lavori fintantoché i cittadini non concordino sulla bontà del progetto.

Lombriasco 7 giugno 2016             Il Sindaco (Andreoli)

 

IN EVIDENZA

Raccolta firme per proposta di legge "Inviolabilita' del domicilio - Legittima difesa" PROROGA TERMINI
Si informa che a seguito della proroga dei termini di sottoscrizione, presso l'Ufficio Comunale, nei normali orari di apertura al pubblico, è possibile sottoscrivere a proposta di legge di iniziativa...
Bando per servizio civile in Città Metropolitana
Si comunica che In Città Metropolitana di Torino è avviata la selezione per 136 giovani da impiegare per 12 mesi in 30 progetti. Per informazioni:www.cittametropolitana.torino.it/cms/po...
Il Po in festa -2ᵃ Fiera di Lombriasco -1,2,3 luglio 2016
In allegato le locandine delle manifestazioni. Da venerdì 1°luglio iniziano gli eventi che unendo il divertimento, la cultura, lo sport e la buona cucina faranno da sfondo alla valorizzazione...
AVVISO-Raccolta firme Referendum Costituzionale
Si avvisa che presso l'Ufficio comunale sono depositati i moduli relativi alla raccolta firme per il Referendum ex art. 138 della Costituzione sulla legge di revisione costituzionale approvata dal Parlamento...
CAMPAGNA DI RACCOLTA FIRME PER PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE.
La CGIL TORINO ha trasmesso i moduli per la raccolta firme per proposta di Legge di iniziativa popolare e precisamente "Carta dei diritti Universali del Lavoro-Nuovo Statuto di tutte le lavoratrici...
Eventi Per Nobili Terre
Le terre dell'antica nobiltà riaprono i loro Tesori d'Arte e di Storia, in un grande progetto promosso dal Parco del Po e della Collina Torinese. In allegato il programma degli eventi dei 12 Comuni...
Calendario mensile apertura isola ecologica per conferimento abiti usati
In allegato il calendario con le date e gli orari....
ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI COMUNALI E DELL’UNIONE
Si comunica che dal 1.1.2015 tutte le attività dei Comuni di Casalgrasso, Lombriasco ed Osasio (ad eccezione dei servizi: anagrafe, elettorale, cultura, promozione turistica) saranno...
GIUGNO 2016
L M M G V S D
    01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
I giorni evidenziati contengono eventi


 

Home
Mappa del sito
Informativa Privacy
Accedi area riservata
Inserzioni pubblicitarie su questo sito
COMUNE DI LOMBRIASCO - Provincia di Torino
Via Cesare Ponte, 13 - 10040 Lombriasco (TO) - Italy
Telefono (+39) 011.9790133 - Fax (+39) 011.9790181 - Codice Fiscale: 85003170017 - Partita IVA: 04337700019
E-mail: anagrafe@comune.lombriasco.to.it - Web: http://www.comune.lombriasco.to.it/
Posta elettronica certificata (DPR n.68 del 11/02/05): protocollo@pec.comune.lombriasco.to.it